• -18%

ACIDO ASCORBICO SPEC.MED.DA BANCO

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

Stati carenziali di vitamina C.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI INDESIDERATI

Ipersensibilità individuale accertata verso i componenti o altre sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico.

POSOLOGIA

Cebion 500 mg compresse masticabili va assunto in dose di 1-2 compresse al giorno. In casi gravi, in cui sia necessario compensare un intenso stato di carenza di Vitamina C, 2-3 od anche più compresse al giorno. Cebion 1 g compresse effervescenti va assunto in dose di 1 compressa al giorno. Adulti e ragazzi possono prendere, una od anche più volte al giorno, una compressa effervescente di Cebion. Cebion granulato gusto arancia da 1 g può essere somministrato una o più volte al giorno per più giorni di seguito. Attenzione: non superare le dosi indicate senza il consiglio del medico.

CONSERVAZIONE

Le compresse effervescenti sono sensibili all’umidità. Nel tappo del tubetto è contenuta una sostanza essiccante che serve per proteggere le compresse dall’umidità che vi potrebbe penetrare; pertanto la confezione deve essere ogni volta accuratamente richiusa. Cebion 1 g granulato: conservare a temperatura non superiore a 30 °C Cebion 1 g compresse effervescenti: conservare nella confezione originale a temperatura non superiore a 25°C; Validità dopo prima apertura: 90 giorni

AVVERTENZE

La vitamina C deve essere usata con cautela da soggetti che soffrono, o abbiano sofferto in passato, di nefrolitiasi (calcolosi renale) e da quelli affetti da Deficit di G6PD (Glucosio-6-fosfato deidrogenasi), emocromatosi, talassemia o anemia sideroblastica. I soggetti che soffrono di diabete, o che seguono diete ipocaloriche, devono tenere conto che le compresse effervescenti da 1 g, quelle effervescenti gusto limone e gusto arancia e il granulato gusto arancia contengono rispettivamente 1005, 810 e 7950 mg circa di saccarosio. Per tali soggetti si consiglia l’assunzione di Cebion dolcificato con sorbitolo, non contenente glucosio e quindi più maneggevole. I soggetti che seguono regimi dietetici poveri di sodio devono tenere conto che le compresse masticabili di Cebion contengono 40 mg circa di sodio corrispondenti a circa 0,1 g di sale da cucina; le compresse effervescenti di Cebion contengono 285 mg circa di sodio corrispondenti a circa 0,7 g di sale da cucina. L’acido ascorbico può interferire, ad alte dosi, sui risultati di alcuni tests diagnostici, in particolare la ricerca di glucosio nelle urine con mezzi non specifici. È perciò consigliabile sospendere l’assunzione di vitamina C alcuni giorni prima di procedere a tale esame.

INTERAZIONI

Se state usando altri medicinali chiedete consiglio al vostro medico o farmacista.

EFFETTI INDESIDERATI

In soggetti predisposti possono manifestarsi reazioni di ipersensibillità. A dosaggi più alti di quelli consigliati, sono stati riferiti mal di testa e disturbi gastrointestinali.

SOVRADOSAGGIO

In caso di ingestione/assunzione accidentale di una dose eccessiva di Cebion avvertite immediatamente il medico o rivolgetevi al più vicino ospedale. Somministrazioni di quantità molto elevate possono occasionalmente determinare leggeri disturbi gastrointestinali, costituiti principalmente da fenomeni di tipo lassativo. In tali casi è opportuno interrompere il trattamento.

GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

Chiedere il consiglio del medico.

Leggi Tutto
003366174##

Scheda tecnica

Tipo prodotto
PARAFARMACI

Prodotti correlati

Product added to compare.